Il concetto di Salienza Aberrante è uno dei più interessanti delle moderne Neuroscienze.

Shitij Kapur è stato uno dei primi autori a descrivere interessanti scenari della psichiatria contemporanea in cui interpretazioni neuroscientifiche e fenomenologiche della mente coesistono. In particolare a lui si deve il concetto di Salienza Aberrante come via di interpretazione del fenomeno psicotico. Secondo il modello di Kapur, il sistema mesolimbico dopaminergico rivestirebbe un ruolo importante nell’attribuzione della “salienza“, che è il processo per mezzo del quale avvenimenti, percezioni e pensieri catturano l’attenzione del soggetto e generano comportamenti finalizzati secondo le leggi comportamentali di “ricompensa” e “punizione” (concetto di “salienza motivazionale”). In corso di psicosi la disregolazione della dopamina nel sistema mesolimbico genererebbe un aumento di “salienza” ovvero un eccesso di attribuzione di significato a stimoli altrimenti ritenuti neutri che si trasformerebbero in entità avverse, pericolose o misteriose che portano il paziente ad attuare sforzi interpretativi “aberranti” e, di conseguenza, scorretti sul piano della normale percezione della realtà e del suo rapporto con le nostre capacità di analisi.

In questo modello i sintomi deliranti o allucinatori costituiscono un instabile tentativo, che Shitij Kapur definisce “Top-Down”, mediante il quale un soggetto psicotico tenta di spiegare le proprie esperienze secondarie allo stato di salienza aberrante. In altre parole i contenuti deliranti ed allucinatori sarebbero il risultato del tentativo di comprendere “esperienze di relazione con alterate attribuzioni di significato del reale” mediante l’applicazione dei normali processi del ragionamento logico.

Vedi articolo di Shitij Kapur su “The American Journal of Psychiatry”, Gennaio 2003: http://ajp.psychiatryonline.org/article.aspx?Volume=160&page=13&journalID=13

 

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

The following two tabs change content below.
Mi chiamo Valerio Rosso e sono un medico, psichiatra e psicoterapeuta ad orientamento psicoanalitico. Alcune persone mi conoscono anche come blogger o come musicista (…cercatemi su iTunes). La mia vita ruota attorno a molte cose: le neuroscienze, la psicoanalisi, la pedagogia ed il tema della formazione dell’Uomo, ma anche la musica ed il motociclismo nel mio tempo libero.
Share This
error: Contenuto Protetto !!
valerio-rosso-optin-red

Iscriviti alla Newsletter

Prenditi cura del tuo Benessere Mentale, iscriviti a ValerioRosso.com ed entra in contatto con il Dr. ValerioRosso. Inserisci la tua migliore email!

Grande! Ti sei iscritto a ValerioRosso.com